Coaching

Strumento d’elezione per lo sviluppo del potenziale, delle capacità trasversali e delle performance, il coaching è un metodo che consente al singolo individuo di raggiungere obiettivi specifici, individuati, dichiarati e definiti, attraverso un percorso di auto-allenamento strutturato, pragmaticamente agito e sperimentato, per il raggiungimento degli obiettivi stessi  in tempi ragionevolmente brevi, attraverso il proprio empowerment.

Particolarmente efficace in momenti delicati della storia aziendale (quali un cambiamento organizzativo o un passaggio generazionale) o della storia personale (quali la necessità di miglioramento della performance  o un cambiamento di ruolo o posizione), il Coaching è basato sulla relazione tra due persone, un coach ed un coachee, non è caratterizzato dal passaggio di informazioni bottom-down tra insegnante ed alunno, ma  vive sul dialogo e sul confronto continuo tra il coachee -che lavora in maniera fattiva ed in prima persona-  ed il coach, che “si limita a guidarlo” verso l’obiettivo. Questa dinamica mira all’efficacia del percorso, scandito da diverse fasi:

  • Definizione degli obiettivi
  • Definizione dei risultati da ottenere per considerare raggiunti i suddetti obiettivi
  • Azioni
  • Tempi
  • Riflessioni sulle criticità emerse durante il percorso
  • Ri-orientamento dell’azione se necessario
  • Misurazione dell’efficacia del percorso a risultato raggiunto

Data l’applicabilità del metodo a contesti diversi e la sua adattabilità alle esigenze più varie, sia in modalità one-to-one sia in modalità di team, Prem1er privilegia il più possibile percorsi di coaching nei propri programmi formativi, subito direttamente sul campo, cioè intervenendo nei processi reali, concreti e quotidiani e contribuendo in questo modo al loro miglioramento, con un immediato guadagno in efficienza ed efficacia anche per l’Organizzazione.

Certificazione